Logo centro H

Il portale sulla disabilità

Segnala ad un amico

Sordociechi: tra 3 e 11 mila in Italia, ma manca un censimento mirato

14/10/2011

Il bilancio della Lega del Filo d'oro. Il segretario generale Bartoli: "Questi dati illustrano per la prima volta la dimensione del fenomeno e delle sue ricadute. I sordociechi necessitano di protocolli di assistenza sempre più personalizzati" .
un censimento specifico per il nostro Paese non è ancora disponibile, ma secondo uno studio europeo il numero dei sordociechi in Italia oscilla tra i 3.000 e gli 11.000, bambini e adulti che spesso presentano, oltre alla menomazione dell'udito e della vista anche deficit psichici e sensoriali gravi. Sono questi alcuni dei dati presentati a Senigallia in occasione della VI Conferenza Nazionale del Comitato delle persone sordocieche e contenuti nel Bilancio Sociale della Lega del Filo d'Oro, la Onlus attiva da 47 anni in Italia. Questi dati illustrano per la prima volta la dimensione del fenomeno e delle sue ricadute non solo sulle persone direttamente coinvolte ma sulle loro famiglie e sui servizi del territorio. I sordociechi sono persone con problematiche del tutto particolari e per questa ragione necessitano di protocolli di assistenza e riabilitazione sempre più personalizzati per essere efficaci.
Fonte: superabile.it (articolo del 13 ottobre 2011)

 

Valid XHTML 1.0 Strict | Valid CSS! Mappa del sito | Privacy | Contatti | © Provincia di Ancona