Logo centro H

Il portale sulla disabilità

Segnala ad un amico

La poesia oltre l'ostacolo

01/07/2011

Sono aperte sino alla fine di luglio le iscrizioni alla ventiduesima edizione del Concorso Internazionale di Poesia "Città di Porto Recanati", aperto in particolare alle composizioni di tema sociale, riguardanti il mondo della disabilità, la solitudine e la povertà. Le premiazioni sono previste peer il mese di settembre e un volume - intitolato "Poeti della sofferenza e del coraggio: la poesia oltre l'ostacolo" - raccoglierà successivamente una selezione delle poesie in gara.
ntro e non oltre il 31 luglio, dunque, si potrà inviare una poesia a tema libero, inedita o anche già edita (ma mai vincitrice di altri concorsi), rispetto alla quale l'organizzazione del concorso consiglia di trattare temi sociali e in particolare riguardanti il mondo della disabilità (sordità, cecità, problemi di movimento), ma anche la solitudine, la povertà o le conseguenze di eventi catastrofici.
Saranno tre i vincitori dei premi in denaro, ma la giuria conferirà anche altri riconoscimenti - offerti da privati o enti - «a quei poeti la cui opera testimonierà il riscatto sociale da una condizione di svantaggio o sia d'insegnamento per i valori in essa trattati», come si può leggere nel bando.
L'organizzazione, infine, si riserverà di premiare una poesia ispirata dagli Idilli di Giacomo Leopardi.

La premiazione è prevista nella seconda decade del mese di settembre e fra tutti i concorrenti saranno selezionate le composizioni di trenta-trentacinque poeti, che verranno raccolte in un volume - insieme naturalmente alle opere dei finalisti - curato da Renato Pigliacampo e Novella Torregiani, con il titolo Poeti della sofferenza e del coraggio: la poesia oltre l'ostacolo.

Per ulteriori informazioni: pigliacampo@cheapnet.it
http://www.poesieinversi.it/2011/06/18/concorso-int-di-poesia-citta-di-porto-recanati/

 

Valid XHTML 1.0 Strict | Valid CSS! Mappa del sito | Privacy | Contatti | © Provincia di Ancona