Logo centro H

Il portale sulla disabilità

  Segnala ad un amico

Assunzione degli oneri relativi all'ammissione dei soggetti con handicap sensoriale in Istituti specializzati

DI COSA SI TRATTA?
La Provincia di Ancona si assume, con atto del responsabile a cui è affidato il servizio, gli oneri relativi all'ammissione dei soggetti in Istituti specializzati per videolesi ed audiolesi rieducabili sia in regime di convitto che di semiconvitto.
Compiuto il 18° anno di età, per la concessione del contributo, vengono applicate le fasce di reddito previste nella Tabella A)
Tabella (A)
Fasce di intervento
Componenti nucleo famigliare
1
Componenti nucleo famigliare
2
Componenti nucleo famigliare
3
Componenti nucleo famigliare
4
Componenti nucleo famigliare
5
Componenti nucleo famigliare
6
Componenti nucleo famigliare
7 o +
Sussidi erogati in base alle fasce
I fino a
€ 1.482,21
€ 2.470,35
€ 3.285,57
€ 4.026,66
€ 4.693,68
€ 5.335,95
€ 5.928,84
€260,00
II fino a
€ 2.964,42
€ 4.940,70
€ 6.571,14
€ 8.053,32
€ 9.387,36
€ 10.671,90
€ 11.857,68
€155,00
III fino a
€ 5.928,84
€ 9.881,40
€13.142,28
€ 16.106,64
€ 18.774,72
€ 21.343,80
€ 23.715,36
€130,00
Se > a
€ 5.928,84
€ 9.881,40
€13.142,28
€ 16.106,64
€ 18.774,72
€ 21.343,80
€ 23.715,36
€ 0,00
A chi supera il tetto massimo viene erogato un contributo mensile pari al 50% della somma effettivamente spesa.
Le varie tipologie di interventi assistenziali posti in essere dall' Amministrazione Provinciale non sono cumulabili, ne' tra loro nè con quelli erogati da altri Enti per le stesse finalità a favore dello stesso soggetto.
L'assistenza erogata mediante contributo economico decorre dal primo giorno del mese successivo alla presentazione dell'istanza.
COSA DEVO FARE?
Per accedere all’assistenza mediante assunzione degli oneri relativi all’ammissione dei soggetti in Istituti specializzati per gli audiolesi ed i videolesi rieducabili sia in regime di convitto che di semiconvitto, occorre che il genitore che esercita la potestà genitoriale o il soggetto stesso, se maggiorenne, produca la sotto indicata documentazione:
a)    richiesta preventiva, per avere l’autorizzazione dalla Provincia, opportunamente motivata sulle opportunità giustificanti l’indispensabilità del ricovero del soggetto presso l’Istituto specializzato, corredata della seguente documentazione:
                                                   i.      Dichiarazione sostitutiva delle certificazioni di stato di famiglia;
                                                 ii.      Dichiarazione sostitutiva delle certificazioni di residenza;
                                               iii.      Copia della certificazione rilasciata dalla AUSL di appartenenza o di un centro specialistico convenzionato che dettagli la patologia;
                                                iv.      Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà dalla quale risultino i contributi percepiti o non percepiti da altri enti con le stesse finalità della Provincia di Ancona
b)            Dopo aver ricevuto l’autorizzazione dalla Provincia di Ancona per avere il pagamento presentare:
                                                   i.      Contabilità della retta individuale mensile redatta dall’Istituto;
 
 
 


A CHI MI POSSO RIVOLGERE?
Servizio Ente Località
Ufficio Assistenza Audiolesi Videolesi Provincia di Ancona Ancona


CHI MI PUÒ AIUTARE?
Associazione/Ente Località
U.I.C. Unione Italiana Ciechi Ancona
E.N.S. Ente Nazionale per la protezione e l'assistenza dei sordomuti Ancona
ANIEP - Associazione Nazionale per la Promozione e la difesa dei diritti civili e sociali degli handicappati Ancona

QUAL'E' LA NORMATIVA DI RIFERIMENTO?

Documento pdfregolamento provinciale.pdf

 

Valid XHTML 1.0 Strict | Valid CSS! Mappa del sito | Privacy | Contatti | © Provincia di Ancona